Arrivati fondi ai comuni siciliani per contrastare il “caro bollette”

Con la L. R. n. 18 del 13.12.22, pubblicata oggi sulla GURS, al fine di contrastare l’”emergenza bollette” e di garantire la continuità dei servizi erogati dagli Enti Locali (uffici, edifici pubblici, scuole, biblioteche, ecc.), sono stati erogati 48 milioni di euro di contributi a favore di tutti i Comuni siciliani, in base alla popolazione residente.
Al Comune di Capaci sono stati destinati €. 112.043,25, al comune di Balestrate €. 61.170,47, al comune di Carini €. 381.372,05, al comune di Cinisi €. 117.445,31, al comune di Giardinello €. 22.511,92, al comune di Isola delle Femmine €. 69.770,08, al comune di Montelepre €. 58.032,50, al comune di Partinico €. 304.074,82, al comune di Terrasini €. 123.959,57, al comune di Torretta €. 41.439,02, al comune di Trappeto €. 29.661,72.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Hide picture Privacy Policy