Aeroporto Falcone e Borsellino, Ryanair annuncia 39 rotte per l’estate 2022 e 4 nuove destinazioni

Rayanair ha presentato a Palermo la nuova stagione estiva 2022  con  un ulteriore aeromobile al Falcone Borsellino e 39 rotte tra cui 4 nuove verso destinazioni come Baden-Baden, Barcellona, Edimburgo e Genova.

I cinque aerei di Ryanair basati a Palermo rappresentano un investimento di oltre 500 milioni di dollari, che andrà a supportare più di 150 posti di lavoro altamente retribuiti nel settore dell’aviazione e più di 3.300 posti di lavoro indiretti a Palermo.

 Mauro Bolla, Country Manager per l’Italia della compagnia low coast, afferma che: “operazioni efficienti e tariffe aeroportuali competitive sono le basi da cui Ryanair può fornire una crescita del traffico a lungo termine e una maggiore connettività. Abbiamo lavorato a stretto contatto con i nostri partner nell’aeroporto di Palermo per garantire questa crescita e migliorare i servizi per coloro che vivono, lavorano o desiderano visitare Palermo e la Sicilia. Per accelerare la ripresa del turismo – prosegue Bolla – chiediamo al Governo Italiano di eliminare su tutti i viaggi aerei dal 2022 al 2025 la “tassa sul turismo”, che sta danneggiando la competitività degli aeroporti italiani rispetto a quelli europei”. 


“ Si consolida la partnership con Ryanair, compagnia che ha contribuito in maniera decisa all’aumento dei passeggeri da e per l’aeroporto internazionale “Falcone Borsellino” di Palermo – dice Giovanni Scalia, CEO di Gesap, società di gestione dello scalo aereo palermitano – La programmazione di questa stagione estiva conferma il solido rapporto commerciale, che ormai dura da tempo, con la compagnia, che continua a investire sull’aeroporto e sul territorio”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Hide picture Privacy Policy