Carini, acqua SoRi del serbatoio “Sotto Mulino” ancora inquinata

Una nuova ordinanza per cercare di salvaguardare la salute di tutti i cittadini e cercare di mettere fine ad un problema grave e molto sentito da tutti gli utenti di SoRi.

A seguito di nuovi rilievi, effettuati il 2 settembre presso il serbatoio “Sotto Mulini”, è stata nuovamente riscontrata la non conformità al consumo umano, pertanto il comune ritiene necessario vietare l’uso potabile dell’acqua proveniente dal serbatoio sotto mulini per le utenze delle vie elencate sotto.

L’ASP6 indica che l’acqua del pozzo in oggetto può essere usata solo per fini igienico-sanitari.

Il divieto ha efficacia immediata verso la società SORI S.p.A., imponendo di attivarsi immediatamente per il ripristino delle condizioni idonee al consumo umano dell’acqua erogata dal serbatoio Sotto Mulino.

Queste le aree interessate dal divieto: Via Morello | Via Iccara | Via Mirtilli | Via Gramice | Via Giacinti | Via Leccio | Via Pistacchio | Via Cipresso | Via Lichene | Via Mercurio | Via Dracena | Via Alloro | Via mirto | Via Arco Baglio e zone limitrofe.

Fai clic per accedere a nuova%20ordinanza%20sori.pdf%20(1).p7m.pdf

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Hide picture Privacy Policy