Partinico, viveva ad Alcamo l’uomo trovato morto ieri sera in contrada Bosco Falconeria

Risiedeva ad Alcamo il 42enne Nicolae Marin Neacsu, il cui corpo senza vita è stato rinvenuto ieri sera in contrada Bosco Falconeria in territorio di Partinico. La Procura di Palermo ha aperto un fascicolo sul suo decesso e disposto il trasferimento della salma all’istituto di medicina legale del policlinico di Palermo per sottoporla all’esame autoptico.

Nato a Brasov in Romania, era emigrato in Italia, stabilendosi ad Alcamo dove lavorava come bracciante agricolo.

L’uomo viveva in via Papa Leone XIII al civico 118.

Per cause ancora tutte da chiarire, l’uomo è stato trovato accasciato per terra e privo di vita in c.da Falconeria, località che insiste nel territorio di Partinico, ma che confina con le vicine Alcamo e Balestrate.

Sul posto sono intervenuti i carabinieri della Compagnia di Partinico e un’ambulanza del 118, il cui personale ha constatato il decesso.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Hide picture Privacy Policy