Partinico fuori dalla lista delle ZFU. Il Megafono contro l’assessore Vancheri

E’ stato pubblicato sul sito del Ministero dello Sviluppo economico il decreto per la concessione delle agevolazioni, sotto forma di esenzioni fiscali e contributive, in favore delle micro e piccole imprese operanti nel territorio delle Zone franche urbane della Regione Sicilia.

Nella lista dei comuni che riceveranno i finanziamenti anche stavolta non compare la città di Partinico. Il sindaco Salvo Lo Biundo e l’assessore Linda Vancheri ad ottobre avevano annunciato l’inserimento, ma ad oggi non c’è traccia. L’argomento nei mesi scorsi era stato oggetto di forti polemiche da parte delle opposizioni. L’istituzione della zfu era stato infatti un cavallo di battaglia della campagna elettorale di Lo Biundo.

Alla luce del mancato inserimento, il gruppo consiliare del Megafono in una nota attacca l’assessore regionale Vancheri accusata di aver preso pubblicamente in giro i partinicesi con una falsa promessa. “Ci riserviamo di prendere le distanze dal movimento politico del Presidente Crocetta” si legge in una nota. Sulla stessa linea il sindaco Lo Biundo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Hide picture Privacy Policy