Partinico. Strisce blu, atto di indirizzo delle opposizioni consiliari

Le opposizioni consiliari di Partinico unite contro le strisce blu. I consiglieri comunali dei gruppi “LeAli”; “Cambiamo Partinico”, “Guardiamo Avanti”, “Servire e non Servirsi” e Michele Chimenti del PD hanno redatto un atto di indirizzo sulla gestione dei parcheggi a pagamento che è stato inserito nell’ordine del giorno dell’assise civica che si riunirà lunedì mattina. Nel documento vengono analizzate le inadempienze della ditta “New Service” e vengono avanzate delle proposte a partire dalla rescissione del contratto, al recupero delle somme che la società deve al Comune, all’accelerazione dell’iter per il nuovo Piano Traffico di Partinico. I consiglieri comunali di minoranza hanno fatto due calcoli e si sono resi conto che l’ente locale non ha nessun guadagno dalle strisce blu
INTERVISTE NEL TG…

1 thought on “Partinico. Strisce blu, atto di indirizzo delle opposizioni consiliari

  1. Io direi che fosse l’ora di toglierli , ma è possibile che nn puoi sostare x 5 minuti? che si rischia la multa …x comprare un pezzo di rosticceria da 1 £ la mia amica ha dovuto pagare la multa …ma come devono andare avanti i commercianti il corso chiuso le multe è una città persa , la disoccupazione… però le tasse vanno pagate!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Hide picture Privacy Policy