Partinico. Fiamme in un laboratorio dolciario, probabile cortocircuito

Un rogo ha distrutto il laboratorio dolciario del “Le Goloserie” di Bono a Partinico. L’incendio è scoppiato nei locali dove viene preparato il gelato, in vicolo dei Mille nel quartiere di Santa Caterina. L’allarme ai vigili del fuoco è scattato all’ una di ieri notte e sono stati gli stessi proprietari a richiedere l’intervento dei pompieri. Sul posto sono arrivati anche i Carabinieri della locale compagnia. Il portone di ingresso del laboratorio non presenterebbe segni di scasso e non sarebbero state rinvenute tracce di liquido infiammabile. Si ipotizza che l’incendio possa essere stato causato da un corto circuito del quadro elettrico presente all’interno della struttura. Le fiamme hanno provocato ingenti danni, distruggendo l’impastatrice per il gelato, la sfogliatrice e diversi macchinari che servono per la lavorazione del dolce. Sembra chiara la natura accidentale del rogo,ma indagini sono comunque in corso per le verifiche del caso. Appena due giorni fa, un altro incendio è scoppiato nei locali attigui ad un altro bar di proprietà dei Bono, in Corso dei Mille a due passi da Piazza Duomo. Le fiamme si sono sviluppate all’interno dei bagni della galleria degli artisti all’ex Arena Lo Baido. Le cause del rogo divampato intorno alle 16.30 di domenica scorsa sono ancora da accertare. La polizia ha avviato le indagini per far luce sull’episodio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Hide picture Privacy Policy