San Cipirello. Incendio distrugge azienda agricola: danni per 200 mila euro

E’stato necessario l’intevento di quattro diversi distaccamenti dei vigili del fuoco per domare l’incendio che nella notte ha danneggiato un capannonne dell’azienda agricola Randazzo in contrada Giangrosso nell’agro di Monreale ma vicino a San Cipirello. Nel rogo sono andati distrutte duemila balle di fieno e diversi mezzi agricoli tra cui una metitrebbia, un trattore e un cingolato. I danni ammontano a 200 mila euro. L’allarme alla centrale operativa del 115 è arrivato poco dopo l’una di ieri notte, l’intervento sarebbe stato richiesto dagli stessi propiertari dell’azienda agricola. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco dei distaccamenti di Camporeale, Corleone, Partinico e Palermo-Brancaccio, che hanno lavorato fino a questa mattina per spegnere l’incendio. Ancora sconosciute le cause del rogo. Le indagini sono state avviate dai carabinieri della stazione di San Cipirello. Sul posto non sarebbero state rinvenute tracce di liquido infiammabile. I militari mantengono il massimo riserbo sull’accaduto, il terzo in poche settimane che si verifica nel territorio. Nei giorni scorsi infatti un altro incendio era divampato in un’azienda agricola di Piana degli Albanesi e ancora prima un rogo aveva danneggiato un fienile a pochi chilometri dal centro abitato di San Cipirello.
(si ringrazia il collega Leandro Salvia)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Hide picture Privacy Policy