Borgetto, ambulante assolto dall’accusa di stalking

Assolto dall’accusa di stalking il 29enne di Borgetto Giacomo Ferraro. L’uomo era accusato di avere adottato comportamenti persecutori nei confronti dell’ex compagna, causandole ansia e attacchi di panico, nonché la perdita dell’impiego. Inoltre gli veniva contestato di essersi sottratto agli obblighi di assistenza familiare, facendo mancare i mezzi di sussistenza alla bambina nata dallo loro relazione affettiva, ma a conclusione dell’istruzione dibattimentale, l’imputato, per il quale il pm aveva chiesto la condanna a 8 mesi e 10 giorni di reclusione, è stato assolto perché il fatto non sussiste e perché il fatto non costituisce reato. Il giudice, infatti, in difetto di ulteriori riscontri probatori, ha ritenuto inattendibili i fatti denunciati dalla donna. Giacomo Ferraro è stato difeso dall’avvocato Rosalba Marchione, la stessa professionista che è adesso coinvolta nell’operazione “Phanthom Crash”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Hide picture Privacy Policy