CASTELLAMMARE DEL GOLFO. RAPINA IN UNA ABITAZIONE DI PERIFERIA. MOMENTI DI PANICO – Tele Occidente

Tele Occidente

SITO IN MANUTENZIONE

CASTELLAMMARE DEL GOLFO. RAPINA IN UNA ABITAZIONE DI PERIFERIA. MOMENTI DI PANICO

Rapina ieri sera in una abitazione di contrada Crociferi, alla periferia di Castellammare del Golfo. Due uomini, col volto coperto da passamontagna si sono intrufolati nella casa e hanno minacciato di morte la proprietaria puntandole contro una pistola alla testa e dicendole inoltre che avrebbero rapito le sue due figlie di 4 e 2 anni se non avesse consegnato loro tutti i suoi averi. Dopo le intimidazioni, i rapinatori hanno trovato la cassaforte murata di cui però la donna non aveva le chiavi e perciò si sono registrati attimi di vera tensione. Alla fine, i due malviventi sono riusciti a portar via un misero bottino: poche centinaia di euro, qualche oggetto d’oro ed un computer portatile. Poi, sono fuggiti per le campagne circostanti a bordo probabilmente di una moto da cross che avrebbero nascosto nelle vicinanze dell’abitazione dove hanno messo a segno il colpo. La proprietaria dell’immobile, “liberata” dai rapinatori, ha subito allertato il Commissariato di Castellammare del Golfo, denunciando di essere stata appena derubata. Giunti nell’abitazione di via Crociferi, gli agenti di polizia hanno raccolto la testimonianza della donna ancora sotto shock. Ha raccontato di essere stata rapinata di due individui di sesso maschile e con un forte accento siciliano, perciò i rapinatori potrebbero essere del luogo o del palermitano. Sul posto è intervenuto anche personale della Polizia Scientifica per un attento sopralluogo. Si cercano elementi utili all’identificazione dei due rapinatori. Le indagini sono ancora in corso.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.