BAGHERIA. TRAGICO INCIDENTE STRADALE, PERDE LA VITA UNA RAGAZZA ORIGINARIA DI MONTELEPRE – Tele Occidente

Tele Occidente

SITO IN MANUTENZIONE

BAGHERIA. TRAGICO INCIDENTE STRADALE, PERDE LA VITA UNA RAGAZZA ORIGINARIA DI MONTELEPRE

ivanatinervia

Una ragazza di 15 anni, Ivana Tinervia, di Bagheria, è morta in un incidente stradale verificatosi sulla Strada Statale 113 tra Santa Flavia e Casteldaccia, a poca distanza dal lungomare di Fondachello.
Ivana Tinervia, originaria di Montelepre, è stata coinvolta in un´incidente che si è verificato intorno alle sei del pomeriggio e ha coinvolto una Wolkwagen Polo grigio scura, completamente distrutta in seguito all´impatto.
Per alcune ore i soccorritori e gli agenti delle forze dell´ordine hanno bloccato la Statale 113 per il tratto che va dall´entrata al lungomare di Casteldaccia al locale Casetta Bianca, frequentatissimo di giovani. Ancora da verificare la dinamica dell´incidente. Esattamente un anno fa, nello stesso tratto di strada, perdeva la vita un carabiniere, Massimiliano Vazzano.

Giuseppe Pomara,  altro ragazzo di Bagheria è spirato questa mattina all´Ospedale Civico di Palermo dove era ricoverato in gravi condizioni.

Nell´incidente  sono rimasti coinvolti anche gli altri due giovani occupanti dell´automobile, che hanno riportato ferite più o meno gravi. Il conducente Giuseppe Varisco, 18 anni, fidanzato di Ivana, e  A.E., quattordicenne.

Il più grave è Giuseppe Pomara, che è stato immediatamente trasportato in ambulanza all´ospedale Civico. Varisco avrebbe riportato la rottura di una spalla, mentre la minorenne avrebbe una gamba rotta. Entrambi sono stati ricoverati ieri sera all´ospedale Buccheri La Ferla.
Ivana frequentava il liceo classico di Bagheria, abitava con i genitori e un fratello, straziati dal dolore, in via Lanza. Secondo le testimonianze raccolte dai carabinieri e dalla polizia, il conducente dell´automobile – il fidanzato Giuseppe Varisco – avrebbe conseguito la patente da appena tre settimane”.
SENTIMENTI DI CORDOGLIO VENGONO ESPRESSI DAGLI EDITORI SERGIO PALERMO E NICOLA MORELLO E DA TUTTA LA REDAZIONE DI TELEOCCIDENTE ALLA FAMIGLIA TINERVIA PER LA TRISTE PERDITA DELLA GIOVANISSIMA IVANA.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.