CONTROLLI GUARDIA DI FINANZA

La guardia di finanza ha svolto una serie di verifiche per controllare le dichiarazioni rese dagli studenti per l’ottenimento dei benefici e delle agevolazioni previste dalle leggi e dall’ordinamento interno dell’università, per l’anno accademico 2009/2010.
L’attività di controllo si è svolta nei confronti di studenti universitari residenti nei comuni di Termini Imerese, Partinico, Corleone, Lercara Friddi, Carini, Cinisi e Trappeto. Diversamente da quanto emerso nella prima fase di avvio dei controlli, concernenti l’anno accademico 2008/2009, in cui furono denunciati 12 studenti per reati di truffa o falso, in questa seconda fase soltanto uno studente è risultato avere autocertificato il falso e per questo è stato denunciato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Hide picture Privacy Policy