PUNTA RAISI. FRONT OFFICE PER I TAXI ALL’AEROPORTO – Tele Occidente

Tele Occidente

SITO IN MANUTENZIONE

PUNTA RAISI. FRONT OFFICE PER I TAXI ALL’AEROPORTO

E’ operativo da oggi un “front-office” per chi atterra all’aeroporto “Falcone e Borsellino” di Palermo e vuole usufruire del servizio Taxi è operativo inaugurato oggi pomeriggio a Punta Raisi il presidente della Provincia, Giovanni Avanti e l’assessore alle Attività Produttive, Dario Falzone. Lo sportello è ospitato agli arrivi dell’aerostazione negli spazi riservati alla Provincia e prima occupati dall’aapit e viene gestito dalle due cooperative che svolgono il servizio taxi in città: la cooperativa Trinacria e la Autoradio Taxi Palermo. I turisti vengono accolti dalle hostess che, ascoltate le loro esigenze di spostamento, gli orari e le mete da raggiungere, forniscono tutte le informazioni e soprattutto le tariffe del servizio. “Grazie al nostro impegno ed alla disponibilità dei tassisti – sottolinea il presidente Avanti – possiamo offrire ai turisti un servizio di accoglienza già attivo nei principali aeroporti italiani e che fa parte di quella serie di piccole iniziative dal forte impatto. E’ chiaro, infatti, che il momento dell’arrivo in città, il primo contatto che ha il turista, spesso diventa il biglietto da visita dell’intero territorio. Questa operazione è, inoltre, un ulteriore passo verso la massima trasparenza sul piano delle tariffe dei taxi e di questo va dato atto agli operatori”. “La creazione del punto di informazioni taxi – aggiunge Falzone – oltre ad essere un importante servizio per i turisti, rappresenta un’azione di sostegno alla categoria dei tassisti, al miglioramento della loro immagine e all’innalzamento dello standard dei servizi. Preserva, inoltre, i turisti, in particolare gli stranieri, dal fenomeno dei tassisti abusivi e dagli inconvenienti che possono sorgere affidandosi inconsapevolmente a uno di essi”. “Un ringraziamento per la disponibilità e l’impegno – ha dichiarato Piero Basile, rappresentante dei tassisti – va al presidente Avanti e all’assessore Falzone. Dopo il tariffario trasparente con le tre fasce di prezzo da 35, 40 e 45 euro, lo sportello informativo è un altro elemento importante che migliora il nostro lavoro”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.