PARTINICO. VITICOLTORI SUL PIEDE DI GUERRA PER IL PREZZO DELL’UVA – Tele Occidente

Tele Occidente

SITO IN MANUTENZIONE

PARTINICO. VITICOLTORI SUL PIEDE DI GUERRA PER IL PREZZO DELL’UVA

Viticoltori sul piede di guerra a Partinico. Ieri pomeriggio si è tenuta infatti un’assemblea cittadina presso il palazzo dei Carmelitani per organizzare una manifestazione di protesta a livello regionale, contro le cantine vinicole che sembrerebbero voler abbassare il costo di acquisto dell’uva, con enormi disagi per i viticoltori. Dalla Cia, la confederazione italiana degli agricoltori è arrivato l’invito a non raccogliere l’uva. Il partinicese Antonino Inghilleri, esponente locale della confederazione, chiede dai nostri microfoni un’intervento urgente da parte del governo della Regione Siciliana.

INTERVISTA AD ANTONINO INGHILLERI NEL TG DI OGGI

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.