Randagismo, accordo tra i comuni di Balestrate e Partinico

E’ stato approvato dalla Giunta Rizzo il protocollo d’intesa siglato tra l’ente locale Balestratese e il comune di Partinico per il contenimento del fenomeno del randagismo, riduzione del numero di cani ricoverati e attività di igiene urbana veterinaria 

“La stipula del protocollo d’intesa con il Comune di Partinico – dichiara il Sindaco di Balestrate Vito Rizzo- lo ritengo un atto importantissimo che persegue le finalità della L.R. n. 15/2022, relativa alla prevenzione e controllo del randagismo e inoltre dimostra una sana collaborazione fra le Istituzioni.”

“Il Comune di Partinico- aggiunge l’assessore al ramo Massimiliano Passaro – ha messo a disposizione dell’ASP di Palermo, Dipartimento di Prevenzione  Veterinario, un ambulatorio dove effettuare gli interventi preventivi finalizzati al controllo delle nascite della popolazione felina e canina randagia; nel dettaglio i Comuni del Distretto socio sanitario n. 41  hanno manifestato l’interesse di fruire dei servizi offerti dall’ambulatorio veterinario pubblico sito a Partinico, nonché del canile sanitario di Piano del Re e quindi, in particolare, dei servizi di identificazione e iscrizione all’anagrafe canina dei cani randagi catturati nei rispettivi territori e di sterilizzazione finalizzata al controllo delle nascite e alla riduzione del numero dei cani randagi sul territorio, in quanto la struttura ambulatoriale pubblica risulta dotata di sala chirurgica completa di strumentazioni e apparecchiature specifiche, nonché della relativa degenza per il tempo strettamente necessario a tutelare la salute dell’animale”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Hide picture Privacy Policy