Terrasini, aggiudicata la gara per il rifacimento del lungomare Peppino Impastato

Concluse le operazioni di gara per la riqualificazione del lungomare di Terrasini. Un iter impegnativo che ha visto partecipare più di 200 ditte che adesso vede l’aggiudicazione provvisoria in favore della Nebrodi Costruzioni che ha presentato un’offerta con un ribasso del 29,836% a fronte di un importo complessivo del progetto di quasi un milione di euro. L’opera verrà finanziata dall’assessorato regionale al turismo grazie alle risorse a sostegno degli investimenti nei comuni del programma operativo complementare 2014-2020-

 Gli interventi riguarderanno la nuova pavimentazione del lungomare Peppino Impastato, la manutenzione dei marciapiedi, l’abbattimento delle barriere architettoniche, una pista ciclabile, nuova segnaletica orizzontale e verticale e la realizzazione di un’area pedonale, di aree giochi e di un’area attrezzata per gli allenamenti sportivi.

“E’ stata una gara impegnativa – dice il sindaco di Terrasini Giosuè Maniaci – e per questo vogliamo ringraziare il segretario generale che ha fatto da Presidente Cristofaro Ricupati e tutti i componenti della commissione, Palazzolo, Ciullo e Palumbo e i tecnici Bua, Tuttolomondo e Macaluso.   Un progetto importante, bello, che cambierà il volto del nostro lungomare – conclude il primo cittadino di Terrasini – rendendolo più elegante, con ampi spazi pedonali e nuovi arredi.  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Hide picture Privacy Policy