Partinico, traffico in tilt in viale dei Platani allagato dalle prime piogge

Sono arrivate le prime piogge e, come di consueto si registrano i primi problemi anche nel nostro comprensorio, dove spesso le caditoie non vengono sottoposte ai necessari interventi di pulizia e manutenzione. Il malfunzionamento delle caditoie comporta un disagio per tutta la rete fognaria in quanto, se i detriti sono tali da causare l’intasamento delle caditoie stesse, in caso di forti precipitazioni l’acqua è impossibilitata a defluire, causando l’allagamento della zona interessata. Le forti precipitazioni di questa mattina a Partinico hanno provocato l’allagamento di viale dei Platani, importante arteria viaria che collega la città all’autostrada. La presenza di decine di camion fermi in fila nei pressi della distilleria Bertolino in attesa di poter scaricare le vinacce trasportate, hanno complicato ulteriormente la situazione già compromessa dallo scarso deflusso delle acque piovane che purtroppo ha interessato la strada, così come, largo Ascone. Quando le precipitazioni sono così intense, come nel caso di questa mattina, accade che la portata meteorica, la quantità d’acqua che si riversa al suolo e confluisce nel sistema fognario, sia maggiore della portata di progetto. La fognatura in questo caso va in crisi, non riesce a fare defluire più acqua al minuto di quella per cui è stata progettata. Si verificano così gli allagamenti di strade, sottopassi , cantine e garage.  

  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Hide picture Privacy Policy