Alcamo, sventato furto al villaggio regionale e beccata borseggiatrice al mercatino

Gli agenti della polizia municipale di Alcamo hanno sventato un tentativo di  furto al villaggio regionale. Allertati anonimamente da qualcuno che segnalava l’intrusione di due persone in un appartamento, una pattuglia di caschi bianchi si è immediatamente diretta nel popolare quartiere alcamese per verificare la segnalazione ricevuta. Il suo arrivo ha messo in fuga due donne che si erano appena intrufolate in un’abitazione di via don Pino Puglisi. Secondo i primi accertamenti le due ladre non avrebbero fatto in tempo a trafugare nulla. Sarebbero scappate a gambe levate non appena udite le sirene dei mezzi in dotazione alla Polizia Municipale guidata dal comandante Ignazio Bacile. Sono in corso le indagini   per riuscire ad identificare e rintracciare le due donne. Inoltre, nel corso di un servizio di controllo al mercato settimanale, sempre i caschi bianchi, sono riusciti a bloccare una borseggiatrice che aveva appena trafugato il portafogli ad una signora intenta a fare acquisti in una bancarella. La donna di Mazara del Vallo è stata colta in flagranza di reato e pertanto, condotta al comando di polizia municipale per le formalità di rito. La malvivente è stata denunciata a piede libero per furto con l’aggravante della resistenza a pubblico ufficiale. Gli agenti hanno poi restituito la refurtiva recuperata alla legittima proprietaria.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Hide picture Privacy Policy