Tele Occidente

SITO IN MANUTENZIONE

Montelepre, arrivano gli sgravi per le attività produttive penalizzate dai lockdown

Arrivano le riduzioni del 30%sulla tariffa variabile della Tari 2020 in favore di 266 operatori economici che svolgono la propria attività nel territorio comunale di Montelepre. L’elenco degli aventi diritto è stato approvato definitivamente dal massimo consesso civico presieduto da Giusy Sapienza in favore di quei commercianti che durante i lockdown per l’emergenza coronavirus, hanno subito la chiusura o limitazioni di apertura. Ulteriori agevolazioni includono 22 operatori che hanno  occupato il  suolo pubblico  e 5 commercianti che hanno utilizzato il 50% di suolo pubblico in più con concessione gratuita sempre nel 2020. La giunta guidata dal sindaco Giuseppe Terranova, rispetto alla proposta della passata amministrazione, ha ampliato l’elenco, includendo anche coloro i quali che all’epoca, per disinformazione,  non avevano presentato richiesta per ottenere tali agevolazioni. “Chi mi ha preceduto – spiega il primo cittadino, si limitava a riconoscere tale riduzione solo in favore degli operatori economici che ne avevano fatto richiesta attraverso istanza presentata al Comune di Montelepre. Noi – prosegue il sindaco Terranova – abbiamo deciso di ampliare l’elenco e di inlcudere quanti, a causa di una inefficiente pubblicizzazione di tale opportunità, non erano riusciti a presentare richiesta in tempo utile. La mia amministrazione – conclude Terranova – ha riconosciuto a tutti gli operatori economici, un ulteriore agevolazione  a valere sulla quota variabile della TARI dovuta per l’anno 2020, in maniera proporzionale con procedura d’ufficio. Stiamo inoltre predisponendo gli atti, per il riconoscimento di tali riduzioni anche per la TARI 2021″.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.