Alcamo-Castellammare, controlli in centri scommesse: denunce e sanzioni – Tele Occidente

Tele Occidente

SITO IN MANUTENZIONE

Alcamo-Castellammare, controlli in centri scommesse: denunce e sanzioni

 I Carabinieri del Comando Provinciale di Trapani, insieme agli ispettori dell’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli, hanno svolto mirati servizi finalizzati al controllo della regolare attività di raccolta e gestione delle scommesse sportive, su tutto il territorio di pertinenza. A Castellammare del Golfo, i militari della locale stazione hanno accertato che in una sala giochi erano collegate due postazioni per la raccolta delle scommesse non conformi alla normativa vigente. Per tale motivo, il titolare del centro, è stato raggiunto da una sanzione pecuniaria di 20 mila euro. Ad Alcamo, invece, i Carabinieri hanno diffidato il titolare di un centro scommesse del posto dopo aver costatato l’assenza delle avvertenze sanitarie sul gioco d’azzardo patologico e le note informative sulle probabilità di vincita. Tutte le apparecchiature non conformi alla legge sono state sequestrate.  Nel corso dei controlli eseguiti anche in altri centri del trapanese, nonostante molti centri scommesse siano rispettosi delle norme in vigore, sono state diverse le gravi irregolarità accertate.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.