Montelepre. Pedone investito in paese, il comune condanna il vile gesto

In una nota, L’Amministrazione comunale di Montelepre condanna fermamente il gesto vile e confida nel lavoro delle forze dell’ordine.

“Il signor Cucuzza a Montelepre era conosciuto da tutti – ricordano dal comune – era una persona che si era sempre distinta nella nostra comunità per il suo garbo e la sua gentilezza, e che non avrebbe mai meritato di subire una tale fine, così ingiusta.

Già da un anno il Comune di Montelepre – si legge nella nota – aveva preso in carico il caso del signor Cucuzza tramite l’intervento dei servizi sociali, perché potesse ricevere le cure e gli aiuti necessari.

Seppure egli vivesse in una struttura abitativa fuori dal territorio monteleprino, gli interventi da parte del Comune in favore della persona anziana e sola non sono mai mancati, nonché le richieste di intervento da parte di altri enti, quali l’ASP.

Ci teniamo a ricordare quanto sia importante che la comunità si stringa oggi nel dolore per la perdita di una persona che ha vissuto parte della sua vita da solo e soprattutto che rifletta, alla luce della tragedia provocata questa mattina da un pirata della strada, sui valori della responsabilità delle proprie azioni e del rispetto del valore della vita umana”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Hide picture Privacy Policy