Monreale. Scoperto a spacciare getta droga nel wc, arrestato

Si accorge della presenza dei carabinieri che stavano controllando dall’esterno la sua abitazione e getta nel wc la droga che teneva in casa: i militari di Monreale hanno arrestato un 23enne, F.R.G.B. con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

CC Monreale drogaCirca 156 grammi di hashish sono stati recuperati dai carabinieri nella colonna di scarico esterno del wc ed approfonditi i controlli, nell’abitazione del giovane sono stati trovati oltre 7 grammi di marijuana, due flaconcini di cristalli di MD, tutto il materiale per il confezionamento delle sostanze stupefacenti e 211 euro in banconote di vario taglio. I carabinieri sono arrivati al ventitrenne perché insospettiti dallo strano via vai di giovani nei pressi della sua abitazione. Giudicato con rito direttissimo al ragazzo è stata applicata la misura dell’obbligo di dimora a Monreale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Hide picture