Terrasini. Morto il pensionato, vittima a settembre di un incidente

E’ morto il pensionato di Terrasini, che il 4 settembre scorso era caduto dallo scooter battendo la testa, sul lungomare Peppino Impastato. Andrea Napoli, 81 anni, è deceduto venederdì scorso al centro specializzato per le lesioni celebrali di Mistretta (ME), nel quale era stato trasferito dopo una degenza all’opsedale Villa Sofia di Palermo, dove i medici gli avevano diagnosticato un trauma facciale. E’ ancora da chiarire la dinamica dell’incidente. I carabinieri della compagnia di Carini, stanno indagando per accertare eventuali responsabilità. L’anziano infatti, potrebbe essere caduto dal motorino per evitare alcuni cani randagi. Perciò il magistrato potrebbe rubricare il fatto come omicidio colposo a carico di ignoti. Gli inquirenti starebbero valutando anche la posizione di alcune fioriere utilizzate come spartitraffico nel tratto iniziale del lungomare, sulle quali il pensionato cadendo avrebbe potuto battere la testa. I funerali di Andrea Napoli si sono celebrati ieri pomeriggio.

Giornale di Sicilia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Hide picture Privacy Policy