PARTINICO. ARRESTATO PREGIUDICATO

In ottemperanza all’ordine di esecuzione per la carcerazione emesso dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Palermo – Ufficio Esecuzioni Penali, i Carabinieri della Stazione di Partinico hanno arrestato Vincenzo Cusumano, 66enne disoccupato e pregiudicato del luogo. Lo stesso è stato condannato ad espiare una pena di 2 anni di reclusione ed al pagamento di una multa di 4.000 €, poiché ritenuto colpevole del reato di detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio, per fatti commessi a Partinico lo scorso mese di gennaio. Espletate le formalità di rito, su disposizione dell’Autorità Giudiziaria l’arrestato è stato sottoposto al regime degli arresti domiciliari presso la propria abitazione.

Hide picture Privacy Policy