AEROPORTO. IN STATO DI AGITAZIONE I LAVORATORI PAE-MAS

La Filt Cgil ha dichiarato lo stato di agitazione di tutto il personale della Pae-Mas, società che gestisce i servizi a terra all’aerostazione Falcone e Borsellino. Il sindacato accusa la società di non aver attuato il rinnovo del contratto di lavoro e di non aver avviato la procedura di stabilizzazione dei dipendenti precari che hanno superato i 36 mesi di anzianità lavorativa. La direzione di Pae Mas – dice Salvatore Messina, rappresentante Filt Cgil – ha mostrato scarsa considerazione nei confronti dei lavoratori.

Hide picture Privacy Policy