CARINI. CONSEGNATI I LAVORI PER LO STADIO COMUNALE

Entro un anno Carini avrà il suo nuovo stadio comunale. Questa mattina sono stati infatti consegnati i lavori di adeguamento dell’impianto sportivo di contrada Pasqualino, alla presenza del primo cittadino Gaetano La Fata e del direttore dei lavori, l’ingegnere Ettore Tomasino. In particolare, il progetto prevede la realizzazione delle tribune per ospitare fino a 1000 spettatori, il manto erboso in erba artificiale sintetica di ultima generazione, l’adeguamento degli spogliatoi, dell’impianto elettrico e di illuminazione e la manutenzione degli impianti idrici e sanitari esistenti. Le strutture, un campo da tennis e uno da calcio, erano stati realizzati negli anni 90 in occasione dei Mondiali in Italia. Il piano prevede anche la realizzazione di un sistema di raccolta e smaltimento delle acque reflue collegato con la fognatura dinamica comunale. I lavori che partiranno già da lunedì e dureranno circa 12 mesi, sono stati affidati all’impresa “Trinacria di Belmonte società cooperativa” con sede a Belmonte Mezzagno. L’opera del valore complessivo di 2,332,709 euro, è stata finanziata da due mutui della Cassa Depositi e Prestiti, dal Ministero dell’Economia e delle Finanze e da fondi comunali.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Hide picture Privacy Policy