84 ESUBERI NELLO STABILIMENTO ITALTEL DI CARINI – Tele Occidente

Tele Occidente

SITO IN MANUTENZIONE

84 ESUBERI NELLO STABILIMENTO ITALTEL DI CARINI

“L’Italtel non deve morire”. È il grido disperato scritto su uno striscione dai lavoratori del polo tecnologico di Carini che hanno organizzato ieri un sit-in davanti alla sede regionale della Telecom a Palermo. L’azienda telefonica è infatti corresponsabile dello stato di crisi dell’Itatel perché ha diminuito il numero di commesse, per un totale di 40 milioni di euro. E proprio durante il sit-in i lavoratori hanno appreso la notizia che per l’Italtel di Carini, che conta 230 lavoratori, sono previsti 84 esuberi. L’annuncio è stato fatto dalla dirigenza dell’Italtel nel corso del vertice di ieri a Roma, al ministero delle Attività produttive, al quale hanno partecipato anche le rappresentanze sindacali dei lavoratori. In totale dovrebbero essere 400 i lavoratori Italtel dei vari stabilimenti a perdere il posto. I PARTICOLARI NEL TG

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.