MONREALE. IN C/DA BILLIEMI ALTRE DUE CARCASSE DI VACCHE MORTE – Tele Occidente

Tele Occidente

SITO IN MANUTENZIONE

MONREALE. IN C/DA BILLIEMI ALTRE DUE CARCASSE DI VACCHE MORTE

Ancora due carcasse di vacche morte in contrada Billiemi nel territorio di Monreale, a circa 50 metri dai capannoni che sarebbero riconducibili ai familiari del boss partinicese Vito Vitale. Già nel novembre scorso sul posto erano stati rinvenuti –durante un blitz della Polizia di Stato di Partinico- un’altra carcassa di vacca morta ed un animale moribondo. Nel corso delle perquisizioni effettuate dagli agenti in collaborazione ai veterinari della locale Asp, i funzionari dell’ispettorato del lavoro e i vigili sanitari erano stati apposti i sigilli di sequestro dei capannoni e dell’area circostante. Oltre alle violazioni igienico sanitarie riscontrate, i militari avevano anche accertato che uno dei 5 trattori trovato sul posto risultasse rubato e che l’allevamento di bestiame non fosse intestato direttamente alla famiglia mafiosa dei Vitale. La Polizia in quell’occasione aveva denunciato i proprietari dell’ex conigliera di contrada Billiemi, ed aveva intimato lo sgombero degli animali entro 15 giorni. Nonostante il provvedimento, altre due carcasse di vacche morte giacciono sui terreni che sarebbero adibiti abusivamente a pascolo. INTANTO I VIGILI URBANI DI MONREALE E GLI AGENTI DELLA POLIZIA DI STATO DI PARTINICO HANNO GIÀ EFFETTUATO UN SOPRALLUOGO IN CONTRADA BILLIEMI. LE VACCHE OLTRE AD ESSERE MORTE HANNO ANCHE LE ORECCHIE MOZZATE E PERCIÒ NON È POSSIBILE RISALIRE AL PROPRIETARIO. INDAGINI SONO IN CORSO.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.