CINISI. DENUNCIATO TITOLARE DI UN’AUTORIMESSA – Tele Occidente

Tele Occidente

SITO IN MANUTENZIONE

CINISI. DENUNCIATO TITOLARE DI UN’AUTORIMESSA

Scarico industriale non autorizzato; installazione non autorizzata di un forno con piano di aspirazione delle polveri; abbandono degli scarti della lavorazione; mancanza del registro di carico e scarico dei rifiuti. Sono le violazioni di cui dovra’ rispondere, G.A., 43 anni titolare dell’ autorimessa con annessa officina di Cinisi. I carabinieri della Compagnia di Carini, hanno scoperto le violazioni nel corso di alcuni controlli nel piccolo centro. Il controllo accurato dei Carabinieri ha inoltre permesso di rilevare mancanze in materia di tutela della salute e della sicurezza nei luoghi di lavoro: mancato adempimento degli obblighi di informazione, formazione ed addestramento e mancato invio dei lavoratori alla visita medica entro le scadenze previste dal programma di sorveglianza sanitaria. I militari dell’Arma hanno proceduto al controllo dell’area, successivamente posta sotto sequestro, nell’ambito di una serie di controlli disposti dal Comando Provinciale di Palermo finalizzati alla prevenzione ed alla repressione dei reati in materia ambientale. Il terreno, i fabbricati e l’impianto di verniciatura, per un valore complessivo di 300 mila euro, sono stati posti sotto sequestro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.