PARTINICO. IL PD CHIEDE DIBATTITO SU UTILIZZO BENI CONFISCATI ALLA MAFIA

Il Partito Democratico di Partinico, ha chiesto l’inserimento all’ordine del giorno dei lavori del prossimo Consiglio Comunale di un punto riguardante l’utilizzo dei beni confiscati alla mafia.
Il Comune di Partinico, nel corso degli anni, ha affidato diversi beni confiscati alla mafia ad enti di vario tipo per svolgervi attività aventi finalità sociali, sulla base di progetti specifici, è importante che l’amministrazione comunale relazioni all’intero Consiglio sulle attività che vengono svolte e che il Consiglio ne dibatta ampiamente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Hide picture Privacy Policy