MAFIA. I BOSS CORLEONESI RIINA E BAGARELLA DAVANTI AI GIUDICI DI MILANO – Tele Occidente

Tele Occidente

SITO IN MANUTENZIONE

MAFIA. I BOSS CORLEONESI RIINA E BAGARELLA DAVANTI AI GIUDICI DI MILANO

I boss corleonesi Totò Riina e Leoluca Bagarella, davanti ai giudici di Milano in videoconferenza. E’ cominciata questa mattina nel capoluogo lombardo l’udienza preliminare per gli omicidi compiuti dalla mafia tra il giugno del 1987 e il maggio del 1992, nel milanese.

Il processo riguarda anche boss di Caltanissetta Piddu Madonia ed altri 19 appartenenti a Cosa nostra. Riina, in particolare, secondo quanto ricostruito dalle indagini del pm della Dda di Milano Marcello Musso iniziate nel 2006, sarebbe stato il mandante dell’omicidio di Gaetano Carollo, avvenuto nel giugno ’87 a Liscate (Milano).

Nel corso dell’udienza, su domanda del gup Giovanna Verga, i legali di 14 imputati hanno spiegato che i loro assistiti sono orientati a chiedere il rito abbreviato. Riina, invece, come ha spiegato il suo legale, l’avvocato Riccardo Donzelli, sceglierà la strada del giudizio ordinario. Ad accusare Riina dell’omicidio Carollo è stato, il pentito Antonino Giuffrè.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.