CARINI. ALL’UGO MURSIA, MANIFESTAZIONE DI SOLIDARIETA’

Un pomeriggio all’insegna della solidarietà quello trascorso ieri all’istituto alberghiero U. Mursia di Carini. Gli ospiti delle case famiglia Speranza e Amico Mio sono stati accolti dai ragazzi dell’istituto alberghiero con un banchetto e un momento comune di convivialità, durante il quale è stata celebrata anche una messa da don angelo Inzerillo e svolti giochi di gruppo con i bambini e i diversamente abili delle comunità

Per l’assessore ai servizi sociali Rita Picone le case famiglia Speranza e Amico Mio sono due insostituibili strutture che forniscono assistenza ai diversamente abili e i bambini del territorio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Hide picture Privacy Policy