TERRASINI. SINDACATI IN PIAZZA PER I DIRITTI DEI DIPENDENTI COMUNALI – Tele Occidente

Tele Occidente

SITO IN MANUTENZIONE

TERRASINI. SINDACATI IN PIAZZA PER I DIRITTI DEI DIPENDENTI COMUNALI

La manifestazione sindacale indetta a terrasini dalla cisl ha coinvolto la maggior parte dei lavoratori impiegati al comune. Dopo una serie di assemblee e incontri con il sindaco conclusi senza esito l’organizzazoine sindacale ha deciso di scendere in piazza. Che si ricordi è la prima manifestazione del genere che si svolge a terrasini. Tra le rivendicazioni più importanti quella dell’integrazione a 24 ore del personale precario che è ancora a 18 ore, il blocco delle esternalizzazioni dei servizi e l’integrazione del fondo miglioramento dei servizi. La manifestazione cade nel momento in cui tra breve si voterà la mozione di sfiducia presentata al sindaco Mimmo Consiglio. I promotori però respingono qualunque tipo di strumentalizzazione politica. Per loro si tratta solo denunciare l’inerzia dell’amministrazione ad affrontare le condizioni di precarietà dei dipendenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.