PARTINICO. LA UIL ANNUNCIA RICORSO AL TAR CONTRO L’AUMENTO DELLA TARSU – Tele Occidente

Tele Occidente

SITO IN MANUTENZIONE

PARTINICO. LA UIL ANNUNCIA RICORSO AL TAR CONTRO L’AUMENTO DELLA TARSU

La Uil di Partinico scende in campo per chiedere di bloccare l’aumento della Tarsu approvato recentemente dalla giunta municipale di Partinico, guidata dal sindaco Salvo Lo Biundo. Il sindacato ha annunciato di fare ricorso al Tar per bloccare l’aumento della tassa sui rifiuti nel comune di Partinico, approvato dall’amministrazione comunale. E intanto nella scorsa seduta del consiglio comunale è stato votato all’unanimità un documento per cercare di bloccare l’aumento attingendo somme di un eventuale avanzo di amministrazione. Di questa possibilità si parlerà nella prossima seduta consiliare convocata per domani.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.