PALERMO. PROTESTA LAVORATORI ATO RIFIUTI 1, 2 E 6 – Tele Occidente

Tele Occidente

SITO IN MANUTENZIONE

PALERMO. PROTESTA LAVORATORI ATO RIFIUTI 1, 2 E 6

I lavoratori degli Ato rifiuti e di tutto il settore dell’igiene ambientale pubblica e privata nel giorno dello sciopero nazionale indetto dalle segreterie di Fit Cisl, Cgil Funzione Pubblica Uil trasporti e Fiadel, questa mattina si sono concentrati a Palermo, davanti Palazzo d’Orleans. I sindacati protestano contro l’articolo 15 del decreto legislativo 135 del 2009, che “privatizza, nel peggiore dei modi il comparto, attraverso la mancanza di regole chiare e senza la garanzia occupazionale e l’applicazione dei contratti nazionali dell’igiene ambientale e spinge definitivamente la parte debole del comparto, in maniera indiscriminata, nella peggiore deregolamentazione che favorirà esclusivamente pochi speculatori contigui alla zona grigia del sistema rifiuti, attraverso un sistema di gare grave e incontrollabile”. I sindacati hanno richiesto anche l’approvazione del nuovo piano rifiuti della Regione. I lavoratori rivendicano inoltre il pagamento delle mensilità precedenti. I PARTICOLARI NEL TG

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.