Tele Occidente

SITO IN MANUTENZIONE

CAPACI. IL CONSIGLIERE GIAMBONA SU UTILIZZO AVANZO DI AMMINISTRAZIONE

Il Consigliere comunale di Capaci, Mario Giambona, dell’opposizione, in una nota scrive che la Giunta Salvino in un solo colpo, ha azzerato tutto l’avanzo di amministrazione approvando una variazione di bilancio con oltre 600.000 euro di maggiori spese che non si ritengono avere tutte il carattere di necessarietà e straordinarietà. Nel corso della seduta di ieri – scrive ancora Giambona – è emerso che prossimamente sarà presentato dall’amministrazione un debito fuori bilancio di 646.000 per fatture ATO non pagate relative agli anni passati. Il consigliere Giambona ha richiesto l’invio degli atti agli organi di vigilanza. Ancora una volta – conclude la nota – l’amministrazione comunale di Capaci non ha accettato la proposta della miniranza consiliare di salvaguardare una parte dell’avanzo di amministrazione per fronteggiare future esigenze.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.