BORGETTO. AI DOMICILIARI PER MOTIVI DI SALUTE IL RE DEL CEMENTO – Tele Occidente

Tele Occidente

SITO IN MANUTENZIONE

BORGETTO. AI DOMICILIARI PER MOTIVI DI SALUTE IL RE DEL CEMENTO

Hanno concesso gli arresti domiciliari a Benny Valenza, 46enne di Borgetto, finito in carcere il 4 giugno scorso nell’ambito di un’operazione condotta dai carabinieri del gruppo di Monreale su mafia, appalti e cemento depotenziato. L’umo è tornato a casa per delicate condizioni di salute con 34 chili in meno. I PARTICOLARI NEL TG

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.