CARINI. DOMENICA GRAN GALA’ DELL’IMPRENDITORIA – Tele Occidente

Tele Occidente

SITO IN MANUTENZIONE

CARINI. DOMENICA GRAN GALA’ DELL’IMPRENDITORIA

Importanti argomenti sull’economia locale e sulle nuove fonti di sviluppo saranno al centro della terza edizione del Gran Galà dell’Imprenditoria promossa dall’Assessorato alle Attività Produttive della Città di Carini. L’iniziativa, organizzata dal vicesindaco Vincenzo Alamia, mira a valorizzare le risorse imprenditoriali locali e a mettere a fuoco le problematiche del settore. Domenica 25 ottobre, a partire dalle 9,15 al Castello La Grua-Talamanca si alterneranno una serie di interessanti workshop. Apriranno i lavori il sindaco di Carini Gaetano La Fata e l’assessore Vincenzo Alamia, per presentare assieme alla CNA un incontro sul “Ruolo del credito per la ripresa economica”. Interverranno il Presidente della Banca Don Rizzo Giuseppe Mistretta, il segretario della Cna e componente del c.d.a. UNIFIDI Sicilia Mario Filippello e il docente dell’Università di Trieste Vincenzo Porcasi. A seguire, alle 10,30, Incontro-Forum Partenariato a cura del Gal delle Torri Normanne sulla “Predisposizione del Piano di Sviluppo Locale PSR Sicilia 2007-2013”. Relazionerà Marcello Messeri. Alle 11,30 spazio a “L’Artigiano del 2013” seminario curato dal segretario provinciale di Casartigiani Maurizio Pucceri. Nella sessione pomeridiana, alle 15,30, la cooperativa Icaro presenterà il nuovo portale web sul Centro Commerciale Naturale “Carini Centro” che verrà introdotto da Ambrogio Conigliaro. Alle 16,30 verrà presentato il progetto del Centro Commerciale Naturale che coinvolge le piccole e medie imprese del centro storico di Carini. L’iniziativa è della Confesercenti e dall’Assessorato comunale alle Attività Produttive. Relatore sarà Giovanni Felice. La giornata proseguirà con una Santa Messa, che sarà celebrata alle 19 in Chiesa Madre, da Mons. Vincenzo Ambrogio, per commemorare gli imprenditori carinesi scomparsi. Alle 20 è atteso il momento clou della terza edizione del Gran Galà dell’Imprenditoria, con la consegna dei premi “DEDALO D’ORO” la cui conduzione è stata affidata a Lello Sanfilippo che verrà affiancato da Miss Mediterranea 2009 Esther Orlando. Al Cineteatro Totuccio Aiello saranno assegnati i premi “Memoria”, “Carriera”, “Tradizioni ed Identità”, “Innovazione”, “Immagine”, “Nuove Emergenze”, “Sviluppo nel rispetto dell’Ambiente” e infine “Eccellenze del Territorio”. La manifestazione prevede inoltre importanti momenti culturali, come il concerto solistico di fisarmonica del maestro El Greco e l’esposizione artistica al chiostro dei Carmelitani sul “Linguaggio figurativo della luce. L’importante appuntamento si concluderà con la degustazione di prodotti tipici locali offerto dalla Banca Don Rizzo. “Questa nuova edizione del Gran Galà dell’Imprenditoria – dice l’assessore alle attività produttive Vincenzo Alamia – è articolata in una serie di iniziative rivolte, non solo agli imprenditori che vogliono migliorare e solidificare le proprie attività, ma soprattutto ai giovani e ai semplici cittadini che vogliono implementare nuove attività volte a valorizzare i beni e le attività culturali della nostra città. I dedalo d’oro che consegneremo – conclude Alamia – rappresentano un veicolo della fierezza cittadina, un premio carinese per il carinese, consacrando la passione per l’imprenditoria e lo sviluppo economico della nostra città”. “L’amministrazione comunale – aggiunge il sindaco di Carini Gaetano La Fata – si prodiga per sostenere processi di gestione innovativa delle risorse locali con azioni di integrazione tra imprenditori e risorse culturali. A tal fine intendiamo consolidare una marca territoriale che caratterizzi e faccia riconoscere il nostro territorio. Un compito – conclude La Fata – che affideremo ad ogni singolo imprenditore per puntare insieme alla crescita dell’economia locale”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.