PARTINICO. ORDINANZA SUPERMERCATI: PROTESTA LA C.S.C. – Tele Occidente

Tele Occidente

SITO IN MANUTENZIONE

PARTINICO. ORDINANZA SUPERMERCATI: PROTESTA LA C.S.C.

Non sono d’accordo ad aprire il mercoledì pomeriggio i piccoli alimentari di Partinico, che perciò chiederanno un incontro con il sindaco Salvo Lo Biundo per scongiurare il provvedimento iniziato già ieri. Dopo la liberalizzazione da parte del primo cittadino, si è creato infatti un malcontento tra le attività commerciali, che rivendicano la chiusura pomeridiana una volta a settimana dei loro esercizi. A prendere le difese degli oltre 150 alimentari del paese è Gaspare Di Pasquale, presidente nazionale delegato a Partinico della CSC, l’associazione nazionale degli esercenti e commercianti che dichiara la non soddisfazione nei confronti dell’ordinanza firmata per altro, solo perchè Partinico è stata temporanemente nominata città d’arte. Di Pasquale ha inoltre dichiarato che non appena l’organizzazione effettuerà l’incontro con i tre comitati di categoria, macellai, alimentaristi, frutta e verdura, chiederanno un incontro con il sindaco Lo Biundo per discutere la situazione.

I PARTICOLARI NEL TG DI OGGI.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.