XXVI° ANNIVERSARIO DELLA MORTE DEL GIUDICE ROCCO CHINNICI – Tele Occidente

Tele Occidente

SITO IN MANUTENZIONE

XXVI° ANNIVERSARIO DELLA MORTE DEL GIUDICE ROCCO CHINNICI

Oggi ricorre il 26^ anniversario della strage di via Pipitone Federico, a Palermo, del 29 luglio 1983 in cui persero la vita il giudice Rocco Chinnici, gli uomini della scorta maresciallo Mario Trapassi e appuntato Salvatore Bartolotta, e il portiere dello stabile in cui Chinnici abitava, Stefano Li Sacchi. Sul luogo dell’eccidio sono state deposte alcune corone di fiori, mentre un picchetto dei carabinieri ha reso onore alle vittime. Erano presenti tra gli altri i figli del magistrato Caterina, Elvira e Giovanni, il sindaco di Palermo, Diego Cammarata, il presidente della Regione, Raffaele Lombardo, il comandante regionale del Carabinieri, generale Vincenzo Coppola, il prefetto Giancarlo Trevisone, il procuratore capo Francesco Messineo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.