PARTINICO. FURTO DI ENERGIA ELETTRICA – Tele Occidente

Tele Occidente

SITO IN MANUTENZIONE

PARTINICO. FURTO DI ENERGIA ELETTRICA

I carabinieri di Partinico, a conclusione di accertamenti eseguiti unitamente a personale tecnico dell’Enel, hanno deferito in stato di liberta’ per furto aggravato di energia elettrica C.M., 62enne di Partinico, vedova, casalinga. I militari dell’Arma hanno infatti accertato che il contatore Enel della sua abitazione era stato manomesso al fine di far registrare un consumo di energia elettrica inferiore a quello reale di circa il 55%.
Intanto i controlli a campione da parte dei Carabinieri proseguiranno nei prossimi giorni, al fine di contrastare il fenomeno del furto di energia elettrica particolarmente diffuso.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.