ALCAMO. REVOCATO DAL TRIBUNALE DI TRAPANI IL DIVIETO DI DIMORA AL SINDACO SCALA – Tele Occidente

Tele Occidente

SITO IN MANUTENZIONE

ALCAMO. REVOCATO DAL TRIBUNALE DI TRAPANI IL DIVIETO DI DIMORA AL SINDACO SCALA

Ha trascorso una notte a Castellammare del Golfo, ospite di un cognato, ma il suo esilio da Alcamo è durato meno di 24 ore. Il Tribunale di Trapani ha revocato l’ordinanza che imponeva al sindaco Giacomo Scala il divieto di dimora per 15 giorni nella sua città, che amministra dal 2001. Il provvedimento di revoca è stato chiesto dal pm Franco Belvisi al gip Massimo Corleo che venerdì sera aveva fatto recapitare al primo cittadino la notifica. La vicenda di Giacomo Scala, ruota attorno a tre consulenti esterni sulla cui nomina ha indagato la polizia a seguito di un esposto anonimo recapitato al locale commissariato nel gennaio del 2008. Secondo chi indaga, il sindaco e il segretario generale Cristoforo Ricupati – raggiunti entrambi cinque mesi fa da un avviso di garanzia per abuso d’ufficio- avrebbero commesso una serie di violazioni poiché la nomina sarebbe avvenuta senza la verifica delle risorse interne all’Ente e la pubblicizzazione degli incarichi che avevano conferito. Giacomo Scala, sentito -su personale richiesta- dalla procura di Trapani avrebbe chiarito la propria posizione…

L’ INTERVISTA AL SINDACO NEL TG

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.