ALCAMO. IL CONSIGLIO COMUNALE APPROVA ODG SU SICUREZZA – Tele Occidente

Tele Occidente

SITO IN MANUTENZIONE

ALCAMO. IL CONSIGLIO COMUNALE APPROVA ODG SU SICUREZZA

Per consentire alle forze dell’ordine impegnate nel territorio provinciale di Trapani di svolgere meglio l’attività di contrasto a mafia e pizzo, il Consiglio Comunale di Alcamo ha approvato un’ordine del giorno per chiedere al Senato della Repubblica di inserire un emendamento al Decreto Sicurezza in discussione a Palazzo Madama. Questo prevede l’accesso immediato al fondo unico EQUITALIA Società per azioni che gestisce i beni confiscati alla mafia. La sicurezza, con il lavoro e la salute, è un bene primario e irrinunciabile di ogni persona e di ogni comunità. Quando i cittadini sono insicuri si indebolisce la stessa democrazia. In Sicilia, terra di mafia e di pizzo, i fondi a disposizione di magistrati e forze dell’ordine per garantire la nostra sicurezza sono, purtroppo da anni, ormai largamente insufficienti, nonostante gli ottimi risultati ottenuti e gli ingenti beni confiscati alla mafia. Da tempo, tutte le organizzazioni sindacali delle forze di Polizia della Provincia di Trapani chiedono di poter svolgere il loro difficile dovere attraverso l’utilizzo di risorse adeguate. Da qui la formale richiesta di poter usufruire anche dei fondi provenienti dai beni confiscati alla mafia, trasformando in lotta al crimine i proventi stessi della malavita. Il documento approvato dal Consiglio Comunale alcamese è già stato trasmesso al Senato della Repubblica.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.