ROCCAPALUMBA. PLURIPREGIUDICATO IN MANETTE – Tele Occidente

Tele Occidente

SITO IN MANUTENZIONE

ROCCAPALUMBA. PLURIPREGIUDICATO IN MANETTE

<!– @page { margin: 2cm } P { margin-bottom: 0.21cm } A:link { so-language: zxx } –>

Per mesi avrebbe tenuto in scacco un paese intero. I carabinieri di Roccapalumba hanno arrestato un pluripregiudicato accusato di estorsione ai danni di commercianti. Decine le denunce raccolte dai militari. In manette e’ finito Rosolino Graziano, 37 anni. Secondo la ricostruzione degli inquirenti la sera l’uomo si trascinava tra i vari locali del paese, intimando con la minaccia ai gestori di servirgli da bere, senza pagare, o imponendo a qualcuno dei presenti di offrirgli la consumazione. Alcuni proprietari di locali per evitare la scena spesso si vedevano costretti a chiudere prima dell’orario previsto. In alcuni casi Graziano avrebbe obbligato i commercianti a consegnargli del denaro, minacciando di dare in escandescenze in pubblico. In un altro episodio si sarebbe accanito su un disabile, colpendolo con uno schiaffo ed impedendogli di uscire dai servizi igienici.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.