Castellammare del Golfo, anziano perde la vita in un incendio in casa esploso mentre dormiva

Tragico incidente domestico a Castellammare del Golfo. A perdere la vita con il fuoco un anziano di 93 anni. In pratica un corto circuito ha innescato il rogo nella sua abitazione mentre dormiva. Si era infatti appisolato sulla poltrona della stanza in cui sono partite le fiamme.

Ad essere intervenuti i carabinieri della stazione di Castellammare del Golfo, a cui i familiari hanno segnalato il grave incidente domestico. Immediatamente giunti sul posto, i militari hanno svolto accertamenti tecnici. Le operazioni sono state effettuate insieme a personale dei vigili del fuoco e del medico legale nel frattempo allertato ed intervenuto. 

Secondo quanto ricostruito dagli inquirenti, le fiamme, che praticamente si sono spente da sole, non hanno lasciato scampo al malcapitato che è deceduto sul posto. L’autorità giudiziaria, sulla base degli accertamenti svolti dai carabinieri e dai pompieri, ha deciso di restituire la salma alla famiglia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Hide picture Privacy Policy