Montelepre, dallo street food Festival parte la valorizzazione della pasta all’antica”

Da anni il comune di Montelepre tenta di valorizzare la pasta all’antica. Dolce tipico locale creato negli anni 50 dal pasticcere Giacomino Pizzurro. La sua ricetta è stata presentata in un coking show organizzato in occasione dello street food festival,  che si è concluso sabato sera, alla presenza del biologo ricercatore del Consorzio Gianpietro Ballatore Giuseppe Russo, il quale dopo avere degustato il prodotto ha consigliato all’amministrazione comunale di avviare le procedure per il riconoscimento Igp della pasta all’antica. A curarne la presentazione sono stati Valeria Giacopelli del Golden Bar di Giardinello e Adriano Pizzurro dell’azienda Sfrigola che si è occupato della logistica dell’evento.

 Altro coking show è stato dedicato alla “schiacciata”, versione locale dello sfincionello palermitano, preparata da Gianluca Candela di Original Pizza.

 Al termine dei cooking Show, attraverso la speaker radiofonica Vittoria Abbenante, l’amministrazione comunale di Montelepre ha premiato i cuochi emergenti locali Alessio Di Lorenzo, Filippo Pio Pretti, Francesco Tinervia e Giuseppe Russo con l’auspicio che esportino le tradizioni culinarie locali nel mondo.

 La musica degli anni 90 proposta da Radio Time con Fabio Flesca Dj e Fischietto Voice per tutta la sera di sabato ha intrattenuto il pubblico dello street food festival che si è concluso sotto i migliori auspici.

play-sharp-fill

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Hide picture Privacy Policy