Carini, bonificato il cortile dei 33 invaso dai rifiuti: fioccano multe (video)

Non si arresta il giro di vite contro l’abbandono indiscriminato dei rifiuti, fenomeno che a Carini non risparmia neppure il centro storico. Questa mattina, operai della Senesi, guardie ambientali e caschi bianchi, su disposizione dell’amministrazione comunale guidata dal sindaco Giovi Monteleone, hanno bonificato il cortile dei 33 che si trova nelle adiacenze dell’ex ospedale Santo Spirito. Qui gli sporcaccioni di turno hanno abbandonato di tutto, deturpando uno dei vicoli storici della Carini antica. Molti dei responsabili sono già stati identificati attraverso l’ispezione dei sacchetti e si vedranno recapitare a casa multe salatissime. Sono 120 i verbali notificati da gennaio ad oggi per complessivi 35 mila euro grazie alle attività ispettive che hanno permesso pure di sequestrare una discarica abusiva sul lungomare di via Cristoforo Colombo. Le sanzioni per i trasgressori ammontano a partire da 166 euro per i privati e da 500€ per le attività commerciali alle quali viene contestato anche il reato penale e in più gli viene sequestro il mezzo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Hide picture