Giardinello, il candidato a sindaco Gianni Polizzi incontra Nicola Mannino

Mentre tarda ad arrivare la data certa in cui in Sicilia si terranno le attese amministrative di fine primavera, a Giardinello i tre candidati a sindaco oltre a chiudere nuove alleanze si muovono per definire le priorità del programma elettorale. Oggi, Gianni Polizzi, antagonista dell’uscente Antonio De Luca e di Giovanni Geloso ha incontrato il presidente del Parlamento internazionale della legalità Nicolo’ Mannino con la cui collaborazione si prefigge di trasmettere la cultura della legalità intesa come la capacità di vivere in una società di regole condivise, consapevoli che ognuno è titolare di diritti e doveri nel pieno rispetto di ogni persona.

“Evidenziare una criticità – afferma il candidato sindaco Gianni Polizzi della civica “Viviamo Giardinello – non significa accusare ma proporre un alternativa valida finalizzata alla risoluzione di un problema per restituire dignità e valore ad una risorsa comunale. Il mio pensiero- conclude – è quello di trasmettere una cultura del rispetto non solo del singolo individuo ma di tutto ciò che circonda ambiente e territorio”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Hide picture