Tele Occidente

SITO IN MANUTENZIONE

Classica Festival,”Carmina Burana” diretta da Alessandra Pipitone (Video)

Sold out per i Carmina Burana alla Chiesa del Santissimo Salvatore di Palermo Prende il via con uno strepitoso sold out la stagione invernale del Sicilia Classica Festival. “Un successo non scontato nell’ambito degli spettacoli di musica classica, ancora oggi considerati di nicchia, un successo di cui, a maggior ragione, ci vantiamo”, commenta il direttore artistico Nuccio Anselmo, di fronte al numeroso e variegato pubblico che ha goduto dello spettacolo dei Carmina Burana, andato in scena ieri sera, domenica 5 dicembre 2021, nella Chiesa del Santissimo Salvatore a Palermo.Attorniato dal barocco di una delle chiese più belle di Palermo, il Coro Lirico Mediterraneo è stato protagonista della cantata scenica, insieme ai solisti Maria Francesca Mazzara, soprano, Salvo Randazzo, tenore, e Giovanni Palminteri, baritono, tutti diretti dalla Maestra Alessandra Pipitone.  “Abbiamo presentato- ha chiarito quest’ultima- la versione dei Carmina Burana per due pianoforti e percussioni”.Basate sul concetto della “bendata dea fortuna”, dal prologo all’epilogo della cantata scenica, si sono susseguite le sezioni interne alla composizione, dedicate alla primavera (Primo vere), agli incontri (Auf dem Anger), al godimento (In taberna) e all’amore (Cour d’Amours). “È stato bello rivedere la Chiesa del Santissimo Salvatore così gremita- ha detto la Maestra del Coro- e il pubblico così entusiasta dello spettacolo”. Intanto, dopo questo start in ascesa, il Sicilia Classica Festival continua a programmare eventi e concerti. Il prossimo il 2 gennaio, presso il Teatro Golden di Palermo, si terrà il “Gran Concerto di Capodanno”, con l’Orchestra Filarmonica della Sicilia e il Coro Lirico Mediterraneo, ospite speciale della serata sarà il soprano Desirée Rancatore. E, ancora, in programma per la stagione invernale, anche le Opere “Cavalleria Rusticana” e “Pagliacci”, “e altri concerti di cui comunicheremo presto le date”, dichiara il Direttore artistico del Sicilia Classica Festival Nuccio Anselmo. “Con fiducia- conclude- lavoriamo con professionalità sulla programmazione, tanto che abbiamo già due date estive. Nella meravigliosa cornice del Teatro antico di Taormina porteremo in scena “Aida” il prossimo 19 agosto 2022, e “La Traviata” il prossimo 21 agosto 2022”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.