Acqua, via libera al consorzio in provincia di Palermo

Via libera alla creazione di un consorzio per la gestione dell’acqua.
Il Comune di Palermo, attraverso l’Amap, concorrerà all’eventuale costituzione del nuovo ente con il coinvolgimento dei Comuni dell’area interessata.

La Regione, si impegna a dotare il costituendo Consorzio dei fondi indispensabili per lo start up e a compiere tutti gli atti essenziali per la sua costituzione.

Tutto questo in attesa della promulgazione della nuova legge del servizio idrico integrato e della costituzione delle città metropolitane. Il Comune e la Regione si sono impegnati a realizzare entro il 20 gennaio prossimo tutti i passaggi procedurali di questo iter.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Hide picture Privacy Policy